Cure Termali

Per “Terme” si intende e qualifica una zona geografica le cui acque possiedono specifiche caratteristiche chimico-fisiche idonee a migliorare lo stato di salute.

L’acqua termale viene rigorosamente controllata, classificata e dopo accurate ricerche scientifiche viene riconosciuta dal Ministero della Salute. I parametri principali, che differenziano e caratterizzano le Terme e i luoghi Termali, sono determinate secondo la classificazione di Marotta e Sica (a. 1933) valida a tutt’oggi e dal D.L. 105 del 25.01.92. Vasta è la bibliografia medica in merito alle evidenze terapeutiche del termalismo.

drops
CURE ARTROREUMATICHE

l’osteoartrosi, la fibromialgia, la spondilite anchilosante, l’artrite psoriasica, reumatismi articolari-extra articolari.

drops
CURE DERMATOLOGICHE

la psoriasi nelle sue varie forme, gli eczemi, le dermatiti atopiche, la dermatite seborroica, l’acne, la rosacea, il lichen ruber planus, le dermatosi su base angiopatica.

drops
CURE DELLE FLEBOPATIE

l’insufficenza venosa cronica da varici, sindromi postflebitiche, le distrofie cutanee da stasi venosa, gli esiti di safenectomia.

drops
CURE DELL’APPARATO LOCOMOTORE

esiti di traumatismi come le fratture ossee, le distorsioni e le lussazioni articolari, le distrazioni e gli strappi muscolari, lombalgia, periartriti, tendiniti d’intersezione, borsiti, fasciti.

L’acqua della stabilimento termale Terme dei Colli Asolani è ricca di bicarbonati, calcio e magnesio ed è indicata per la cura delle patologie artroreumatiche, dermatologiche, delle flebopatie e dell’apparato locomotore.

Dipartimento di Medicina, DIMED, dell’Università di Padova.

Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale del Veneto A.R.P.A.V. , Ente accreditato per l’analisi dei campioni di acque termali della Regione Veneto.

Ministero della Salute Decreto Ministeriale n. 4017/2011 e n. 4282/2018

 

Terme dei Colli Asolani                                                                         

Regione Veneto                                                                         

Provincia di Treviso

Comune di Crespano del Grappa ora Crespano di Pieve del Grappa